Si è svolto nella giornata di ieri a Gand (BEL) il torneo satellite che ha visto la partecipazione di sciabolatori provenienti da tutto il mondo.
Stefano Sbragia, sciabolatore lucchese classe 1990 in forza ai Carabinieri, è stato autore di un'ottima prova sbarazzandosi dopo i gironi del portoghese Matias (15-7), del colombiano Trochez (15-6) e nei quarti del turco Yildirim (15-13). In semifinale ha trovato il compagno di squadra Foschini che ha battuto per 15-10. La sua corsa si è fermata solo in finale con l'altro compagno di squadra Pellegrini per 15-13.
Il podio si è tinto tutto d'azzurro.
Complimenti Stefano!!