Altra bella prova per le sciabolatrici del maestro Radoi. Alla prova di qualificazione valida per la Coppa Italia, Margherita Cappelli ha conquistato il primo posto, Marta Radini e Alice Manfredini terze a pari merito.
Gara partita subito con il piede giusto per Margherita Cappelli che aveva vinto tutti gli assalti del proprio girone e aveva poi avuto la meglio in finale contro la livornese Picchi. Marta Radini dopo aver superato in semifinale la pisana Candida De Matteo, ha poi ceduto alla Picchi. Alice Manfredini dopo aver ottenuto la qualificazione, ha perso l'assalto valido per la finale con la compagna di squadra Cappelli.
Complimenti a tutte e tre!!